Il lusso della vera vacanza

Roma sabato e domenica di due giorni qualsiasi vicino ferragosto;
uscire sabato sera e trovare il grattacheccaro SENZA fila;
dormire la notte senza feste, festini, rumori delle macchine, sirene;
silenzio, silenzio e ancora silenzio;
supermercati con pochissima fila;
saldi, saldi e ancora saldi (ammesso che il negozio sia aperto, beninteso);
Il centro nella sua maestosa eleganza, senza traffico;
Stare a casa propria con tutte le comodità della casa propria, a poltrire e oziare;
Provare dispiacere per dover partire per le “vacanze” proprio nella settimana migliore;
Nanni Moretti aveva capito tutto.
PS. C’è pure l’empatia con .mau. a Milano.