Contrappassi…russi

In attesa di sapere se dovremo batterci con la sorprendente Russia (ed in tal caso mi comprerò per la prima volta una trombetta in vita mia, se vincono gli azzurri), non ho potuto non notare che S.Marinella è invasa da [giovani] russi.
No, non per le partite, ovviamente, ma perché c’è un Festival della Giovane Cultura Russa in Italia.

Ora, niente da dire, ma certamente per me è stata una sorpresa: e non avrebbe dovuto esserlo, perché, come si evince dal cartellone, la manifestazione patrocinata anche dal comune è giunta alla ottava edizione.
Forse sono stato sempre disattento, o più probabilmente prima non mi accorgevo neanche di festival russi, e della presenza nella località di villeggiatura tirrenica di russi, che peraltro invece ci sono da molti anni.
Comunque, un paio di loro, sul molo sotto nelle vicinanze, dipingevano le scogliere. Devono trovarle così pittoreske!