Santo anche subito


Se Giovannino Alemanno ha in animo veramente di abbattere l’orrida copertura all’Ara pacis di Meier lo definirei un atto di coraggiosa intolleranza architettonica che appoggio in pieno.
Ma mi andrebbe bene anche togliere l’orrendissimo – e inutilissimo – muretto che copre la parziale vista delle due antiche chiese antistanti.