Bellezza italiana

Due capolavori italiani di ingegneria e di design da ammirare. Agli estremi opposti, l’Alfa Romeo “8C Spider“, 500 pezzi, motore Maserati 8 cilindri, trazione posteriore, tetto in tela, prestazioni incredibili, bellezza rara e fuori dal tempo, dall’altra il concept Fiat 500 “Aria”, una versione della 500 che consuma ancora meno utilizzando l’ottimo 1.3 turbodiesel già presente sulla gamma, otimizzando componenti e materiali, con prestazioni analoghe alla versione normale ed emissioni di CO2 di soli 98gr/m (come una Smart cdi, la più risparmiosa del mercato).
ar8cspider.jpg