Al Nord Europa

Credo che l’Apple iPhone in arrivo in Europa stia avallando la mia immarcescibile antipatia storica verso tutto ciò che è della Mela con indubitabili motivazioni tecniche, se solo infatti consideriamo che Nokia ha tirato fuori giusto giusto questo gioiellino che è l’N95 in versione con 8 GB di memoria interna (guarda caso la stessa di iPhone), Gps integrato, Wi-fi integrato, 5 megapixel di fotocamera e un sistema operativo Symbian, che rappresenta l’essenza dell’avvincentemente aperto contrapposta alla teoria del famo tutto noi di Steve Jobs, se inoltre consideriamo che l’iPhone si deve legare necessariamente ad un solo operatore perché la Casa madre pretende parte del revenue da traffico, che la batteria non riesce a reggere l’Umts e quindi solo Edge ci dispiace, e che infine costa di più che negli Stati Uniti (388 Euro in UK, forse 300 in Francia, 399 in Germania) e senza nessuna flat Internet.
Voglio dire. Una volta risolti i problemini firmware e appena cala un po’ di prezzo, N95 forever, e andare.

Annunci