Collegamenti

Da una parte, Marco Tronchetti Provera che in perfetto imprenditorialese (che pensavate che esistessero solo il legalese, l’ecclesialese e il politichese?) sul Corriere.it dice che tra i principali pregi di Telecom in questi ultimi anni c’è di aver portato la banda larga in Italia. Dall’altra parte Alessandro Longo che, dati alla mano (della Commissione Europea), sul suo blog informa che la situazione banda larga italiana è spaventosamente arretrata.
Mi piacerebbe che si incontrassero.