Romecamp log

Breve resoconto del Barcamp romano al Linux club… a breve posterò anche alcune idee che mi son venute in mente parlando con gli interessati, e magari un appunto su quello che volevo dire ma che per motivi di tempo non ho potuto preparare nè presentare.
Ho conoscuto di persona finalmente amici di blog che son anni…: tra gli altri Gaspar, Antonio, Lele, e poi Luca, Andrea, Matteo e tutti gli altri che mi scuso di non citare qui ma che ringrazio e spero di rincontrare presto.
Aggiornato il blogroll per le opportune conoscenze de visu: aggiunto il loquace Camisani Calzolari, l’inquieto Alessio Iacona, l’indomabile Vittorio Pasteris, il provocatorio (ma nel senso buono) Stefano Epifani, e Lele Dainesi che mi ricorderà soprattutto per il siparietto con la ragazza di cui nel seguito…
Presa badge e maglietta originale dalla receptionist piccola ma carina , come universalmentericonosciuto. Osservo come ottima l’idea di avere il blog uguale al nome: efficiente. Nota per il prossimo incontro: scrivere il mio nome più grande e/o marcato per evitare sguerciamenti inopportuni.
Fatte diverse foto, più o meno venute male. Avevo regolato erroneamente il tempo di esposizione.
Atto doveroso di scuse verso il povero Luca che prima mi ha fatto da cicerone e del quale poi – perso tra le 3 sale, amici che incontravo e gente nuova – ho semi-mancato la presentazione.
Infine, immortalata Ragazza Immagine (Amanda di Excite) e Ragazzo Immagine (Alessio di Blogs4biz). La foto è buona per il marito di lei che è rimasto a casa, mentre la qualità moto blur è tutta opera mia. In realtàc’è anche un’altra foto che però è impubblicabile. Il vero fotografo – abituato a fotografare bellezze – inorridirà senz’altro.
amanda.jpg
alessio.jpg

Annunci