Al cinema si parla

I film americani sono (quasi) tutti uguali: sono andato a vedere Slevin; è tutto molto ben costruito nella mente del killer. Solo che poi alla fine quando pensi che finalmente l’anima nera ha una sua coerenza, scopri che si innamora.
Dire l’amore vince sempre, capite, è come rovinare tutto. Come può la mente umana funzionare così? Lui ha un piano perfetto ma si innamora. Ed il thriller ben scritto perde la sua coerenza perché l’amore deve vincere sempre.
Alla fine preferisci quasi quasi i film russi, dove almeno finiva sempre in tragedia.
Comunque c’e’ una grande verità nel film, che la mia amica ha trovato: Atarassia. Poi abbiamo litigato.
PS. Ma c’è qualcuno che quando si parla di amore sa di che trattasi.

Annunci

2 pensieri su “Al cinema si parla

  1. o quelli giapponesi in cui se il protagonista non rimane affettato da un samurai o con un buco in testa dalla mafia giapponese, stai tranquillo che morirà d’infarto per qualche fantasmino nell’armadio..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...