Sottile è il confine…


Questa storia della bella Elisabetta che si fa intimorire prima da uno e poi da un altro mi sta incuriosendo. Delle due l’una: o l’ex valletta del Malloppo si è fatta intimorire dal dottor Sottile (no, non Amato), o si è fatta intimorire nell’interrogatorio con Woodcock (che vuol dire beccaccia). Non possono esser vere tutt’e due le cose. Ma è vero che sta povera showgirl ha una tale confusione in testa…specie quand’è sotto pressione :)
Gregoraci 1: La Gregoraci ha sostenuto di aver avuto un rapporto sessuale con Sottile nel suo ufficio alla Farnesina il 10 marzo del 2005. La soubrette avrebbe parlato anche di un «clima intimidatorio» e di essere stata «costretta» ad accontentare le richieste.
Gregoraci 2: MILANO – «Non ho avuto nessun rapporto sessuale con Salvatore Sottile nè ho subito alcuna pressione, le uniche pressioni che ho subito le ho ricevute dal pubblico ministero Henry John Woodcock». Ad affermarlo è Elisabetta Gregoraci in relazione a notizie di stampa sul suo coinvolgimento nell’inchiesta di Potenza.
«Sono stata interrogata per delle ore da tre persone in una stazione di polizia – prosegue Gregoraci – ed è un’esperienza che non auguro a nessuno. Altro che pressione». «Le notizie diffuse dalla stampa sono completamente false – aggiunge la soubrette – Sono vittima di una campagna diffamatoria che ha distrutto la mia vita. Ho incaricato i miei legali di tutelare la mia immagine e di attivare tutte le procedure necessarie affinchè mi siano risarciti i danni avuti».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...