Politici in blog

I politici stanno cominciando a scoprire i blog ed a prendersi a parolacce ed insulti anche qui, dopo che l’hanno fatto per decenni in parlamento e in tv. Forse, come dice Paolo, più blog s’aprono più siamo contenti, anche se io preferirei che non mutuassero lo stile litigioso che si portano dall’ambiente politico. Purtroppo temo resterà lettera morta. Di Pietro attacca Berlusconi e “l’ex sodale” Craxi dal suo (il che fa sempre sorridere sulla parzialità con la quale come pm stese al suolo un’intera classe politica). La Moratti a Milano crea blog forse inutili – dall’alto, quando il blog è per definizione dal basso. Speriamo che almeno rimangano dopo le elezioni, in modo che siano un prodotto utile, perché vedo che ci scrivono in molti.
E sono molto preoccupato per Leonardo. Un tempo i suoi post lunghissimi e interessanti erano rigorosamente senza commento (c’era un forum apposito che evitavo). Ora, Leo si era preso un anno sabbatico ma prima di farlo aveva deciso di aprire i commenti. Ora è tornato a scrivere come prima, ma i commenti son sempre aperti. E aumentano ogni post.
Ho il terrore che diventerà come Grillo:
“Oggi voglio dirvi che è il tempo è buono” (19361768 commenti)

Annunci

Un pensiero su “Politici in blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...