Welcome back?

Pare che Leonardo stia per tornare (in blog-sé)

Come forse qualcuno ricorderà, io (Arci) sono il responsabile dell’incidente che ha proiettato Leonardo nel… nel delirante futuro della sua immaginazione. L’anno scorso usai il mio amico come cavia per una mia invenzione. È tutto documentato qui.
Si trattava di uno strumento dalla concezione rivoluzionaria che doveva aiutarci a immaginare proiezioni della realtà più realistiche; perché noi, intesi come genere umano, siamo fatti male, sbilanciati sul passato: abbiamo troppa poca memoria e poca immaginazione. Così quando immaginiamo un futuro, non riusciamo mai a trovare le tonalità intermedie: tendiamo a vederlo tutto nero, oppure tutto rosa e azzurro, insomma, mai nella tonalità giusta, che è il grigio. la mia invenzione doveva servire a immaginare futuri un po’ più grigi e praticabili. Sarebbe stato un passo decente per l’umanità.
Annunci