La vita tra cent’anni

L’associazione degli editori d’Oltreoceano ha immaginato alcune copertine fra cent’anni.
Il mondo del futuro secondo le riviste più diffuse negli USA..così commenta il Corriere della Sera:

Un mondo popolato da androidi e cloni, ma anche da uomini scongelati che conservano le passioni del passato. Dove bisogna intendersi di informatica persino per conquistare una fanciulla: il suo cuore (al silicio) va «hackerato», proprio come fanno i pirati informatici con i pc. A infervorare e dividere l’opinione pubblica sono poi temi del tipo: è lecito che la pubblicità si insinui nei nostri sogni, mentre dormiamo? E nel sonno uno degli incubi più ricorrenti diventa, manco a dirlo, quello di essere clonato.

Interessanti le copertine:

Annunci