L’Analisi col buco

Tempo di riattenzione sui blog. Dopo i libri “Come si fa un blog” e “Blog generation” sull’argomento, la disponibilità della versione 3.1 del Blog Filter di Giuseppe, oggi Massimo segnala la disponibilità dello studio analitico sui blog prodotto da Casaleggio: “Il social network dei blog italiani”.
E’ disponibile gratuitamente, così l’ho scaricato, visto che mi sembra un’analisi accurata. E devo dire è fatto bene..
Poi leggo in fondo:
Blog senza sottodominio specifico
Per semplicità di analisi sono stati presi in considerazione solo blog riferiti a un dominio o a un sottodominio unico. Tra gli esclusi dall’analisi sono presenti due blog che rivestono un ruolo rilevante in termini di visite e link: http://blog.repubblica.it/rblog/page/RStagliano di Riccardo Stanagliò
http://paolo.evectors.it/italian di Paolo Valdemarin.

Credo che si siano esclusi in effetti una bella fetta di blog: anzi, praticamente, rileggendo l’analisi, tutti quelli che non usano le piattaforme Splinder, Blogger e le altre con dominio non proprio, infatti non rientrano nell’analisi.
Quello che non capisco è il motivo tecnico che c’è dietro a questa scelta: non si possono elencare blog che siano in una directory invece che nella root? La presenza di una directory stravolge i criteri di ricerca? Il buco nell’ozono? :-)

Annunci

Un pensiero su “L’Analisi col buco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...